Pitti Bimbo: 90ima edizione per il salone della moda baby a Firenze

Dal 16 al 18 gennaio alla Fortezza da Basso in scena il mondo internazionale della moda pensata per i più piccoli con filate, eventi speciali, mostre e progetti per la sostenibilità

Festeggia la sua 90ima edizione Pitti Bimbo, il salone dedicato alla moda a misura di bambino che torna dal giovedì 16 a sabato 18 gennaio alla Fortezza da Basso di Firenze con allestimenti creativi, eventi speciali, new brand e collaborazioni internazionali. In 45 anni, Pitti Bimbo non ha mai smesso di evolversi: dal guardaroba si è ampliato fino a toccare le sfere del lifestyle e dell'oggettistica, in un mondo che, partendo dal bambino, riesce a coinvolgere tutta la famiglia.

Tante le novità di quest’edizione. Il Top Floor si conferma quartier generale della ricerca con The Kid’s lab, 3mila metri quadrati di sezioni innovative come KidzFIZZ, Ecoethic, The Nest e Kid's Evolution. Lì vicino, nel percorso che attraversa i diversi padiglioni troviamo Pitti Bimbo, la sezione principale della fiera che accoglie griffe e marchi iconici, la vocazione sartoriale di Apartment, il dinamismo di Sport Generation e lo spirito urbano di Superstreet. Sempre in evidenza anche il pianeta kids and family lifestyle con gli accessori e i complementi d’arredo di Fancy Room e la speciale selezione delle “vetrine” Editorials.

Tanti i progetti speciali come quello della storica maison francese Petit Bateau che presenta, insieme alla piattaforma Treedom, un’iniziativa di sostenibilità ambientale e sociale: con ogni acquisto di un nuovo speciale kit nascita in cotone organico verrà piantato un albero a distanza.
Il brand italiano “C’era una volta” invece proporrà una selezione una selezione di libri – dieci albi illustrati internazionali – da regalare ai clienti per realizzare una vetrina. L’obiettivo è avvicinare i bimbi alla scoperta di parole, storie, emozioni su carta, invitando i grandi a condividere con loro questo piacere.

Da non perdere “Playground”, la mostra del fotografo James Mollison che a Pitti Bimbo presenta i suoi scatti che raccontano i luoghi e i giochi dei bambini di tutto il mondo durante l’intervallo scolastico.
Senza dimenticare la sfilata di Monnalisa: il brand toscano, da 50 anni leader nell’abbigliamento premium per bambini, presenterà la nuova collezione con un vivace fashion show alla Stazione Leopolda il 16 gennaio.
United Colors of Benetton invece presenta la sua collezione kids disegnata da Jean-Charles de Castelbajac al Teatrino Lorenese, all’interno del vivace, curioso e colorato mondo di “65 Benetton Street”.

13/01/2020