Firenze consegna le Chiavi della Città a Richard Gere

L'attore e attivista americano riceverà il riconoscimento il 14 ottobre per il suo impegno nella difesa dei diritti umani

Firenze assegna le Chiavi della città a Richard Gere. L'attore e attivista statunitense riceve il riconoscimento della città del giglio per il suo importante impegno nella difesa dei diritti umani, che ha dimostrato lo scorso agosto quando si è recato a Lampedusa.
Richard Gere infatti è salito a bordo di una delle navi della ong Open Arms, la Ocean Viking, che aveva tratto in salvo circa 160 migranti.

La consegna da parte del sindaco Dario Nardella della riproduzione fedele delle chiavi delle antiche porte della città si terrà lunedì prossimo, 14 ottobre, nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. La cerimonia si svolgerà alla presenza del Consiglio comunale e si aprirà con i saluti istituzionali del sindaco Nardella e del presidente del Consiglio comunale Luca Milani.

Seguirà l'intervento del direttore del Migration Policy Center dell'Eui professor Andrew Geddes e un dialogo tra il sindaco Nardella e l'attore Richard Gere moderato dalla giornalista Eva Giovannini.

08/10/2019