Attualità/

Pasqua, la Via Crucis sfila tra gli hangar e i carri del Carnevale di Viareggio

L’iniziativa è promossa dalla Pastorale giovanile della Diocesi di Lucca e si svolge venerdì 8 aprile alla Cittadella

Via Crucis alla Cittadella del Carnevale di Viareggio – foto Fondazione Carnevale

Torna la Via Crucis alla Cittadella del Carnevale di Viareggio. L’iniziativa è promossa dalla Pastorale giovanile della Diocesi di Lucca. L’evento si svolgerà venerdì 8 aprile con inizio alle 20:45. La cerimonia sarà presieduta dall’arcivescovo Paolo Giulietti. ‘Una luce nelle tenebre’ è il nome scelto per la Via Crucis alla Cittadella del Carnevale. Ad animare la serata l’equipe di Pastorale giovanile della Versilia.

In questi giorni i gruppi giovani delle parrocchie di Viareggio e Massarosa e le associazioni stanno preparando le sette stazioni della Via Crucis. Ad essere coinvolti nel progetto l’Agesci e l’Azione Cattolica. La parrocchia Migliarina-Terminetto si occuperà invece dei canti. La processione è aperta a tutta la cittadinanza. Per chi fosse impossibilitato a partecipare, l’evento si potrà seguire in diretta sull’emittente televisiva NoiTv.

Via Crucis alla Cittadella del Carnevale di Viareggio – foto Fondazione Carnevale

A commentare il cammino durante le stazioni – spiega ancora la Diocesi – ci sarà il diacono Adolfo Milazzo con testi che invitano a coltivare la speranza nonostante i problemi dell’attuale momento storico: dalla pandemia alla guerra in primo luogo, ma senza dimenticare altro come la piaga delle morti sul lavoro. Già l’anno scorso – si ricorda – la Via Crucis dei giovani della Diocesi si svolse presso la Cittadella. Una riprova della reciproca stima e collaborazione tra la Diocesi di Lucca e Fondazione Carnevale“.

I più popolari su intoscana